Korsika

La Tramontane - Ferienhaus direkt am Meer



Le Pistole Dei Magnifici Sette ->->->-> http://urllie.com/opfa3

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

"Guns of the magnificent seven" (Paul Wendkos, 1969) con George Kennedy è un sequel elettrizzante e davvero tonante accanto all'originale e considerato uno dei migliori. Accettabile in seguito coprodotto da Stati Uniti / Spagna e girato ad Almeria, in Andalusia e nella città di film western di Hoyo de Manzanares, Madrid, dove sono stati girati molti Paella / Spaghetti Western negli anni '60 e '70. Questo è il terzo della serie originale di quattro & quot; Magnificent Seven & quot; film, come The magnifico Seven sono tornati e non mirano a favore. Questo sequel di "Magnifici sette" è ben interpretato da George Kennedy nei panni del robusto pistolero di nome Chris, che insieme a un gruppo di pistoleri disadattati, partì in soccorso di un rivoluzionario messicano. Come un giorno i soldati del dittatore Porfirio Diaz catturano un leader ribelle chiamato Quintero (Fernando Rey). Il suo vice (Reni Santoni) offre una ricompensa gratuita a Quintero e si mette alla ricerca di Chris, il leader dei The Seven per chiedere aiuto. Chris è deciso a schierare una squadra ea colpire l'esercito messicano e liberare il leader catturato dei rivoluzionari. Per svolgere questo incarico, Chris deve unirsi a un gruppo di pompieri disadattati. Come Chris e i suoi amici (James Whitmore, Monte Markham, Bernie Casey, Scott Thomas, Joe Don Baker), ognuno dei quali viene per una ragione diversa, deve liberare un rivoluzionario messicano imprigionato dal brutto col. Diego (Michael Ansara). Tutti loro cavalcano in soccorso di un altro gruppo di malvagi svantaggiati e, allo stesso tempo, hanno la possibilità di riscattarsi. Più tardi, la squadra sviluppa un piano per assicurarsi un attacco nemico e portare avanti la propria missione contro un forte fortemente difeso.

Il personaggio di Chris è stato interpretato da Yul Brynner in due occasioni e uno interpretato da Lee Van Cleef e George Kennedy. Brynner come un Pistolero a due pugni era molto bravo; infatti, è stato Yul Brynner che ha contattato il produttore Walter Mirisch con l'idea di fare un adattamento occidentale del classico di Akira Kurosawa, I sette samurai. Nonostante non abbia alcuna somiglianza con Yul Brynner,tra cui una folta chioma, George Kennedy e successivamente Lee Van Cleef hanno assunto il ruolo di Chris Adams, interpretato da Brynner nei primi due film. Persino i vestiti scuri del marchio di fabbrica di Chris Adams sono spariti, ciò che rimane è la risoluzione e l'affinità dell'acciaio per i sigari. Qui George Kennedy nei panni di Chris sta bene, dando un'interpretazione forte. Inoltre, Monte Markham e James Withmore sono inaspettatamente agili e altri pistoleri sono ben definiti. Il cast rimanente è di grande aiuto e tengono insieme l'immagine quando sembra disintegrarsi dopo un inizio promettente come hanno fatto altri follow-up della serie. Meraviglioso cast d'ensemble che interpreta ruoli indimenticabili e commoventi con interpreti come Monte Markham, Joe Don Baker, Frank Silvera, Reni Santoni e il debutto cinematografico di Bernie Casie. Essendo una coproduzione ispano-americana, in Spaghetti-Paella Western sono presenti diversi attori come lo spagnolo Sancho Gracia, Jorge Rigaud e Fernando Rey che interpretano il suo ruolo ordinario di brav'uomo. Rey è l'unico attore oltre a Yul Brynner ad apparire in due film Magnificent Seven, in quanto ha anche interpretato un sacerdote in Return of the magnificent seven (1966). La storia è simile a quella precedente, inclusa la band consueta fuorilegge formata da una banda eclettica con diversi personaggi e specialità, come dinamite o pistole. Il film diventa d'azione Western, equitazione emozionante, sparatorie, è divertente e divertente, anche se nulla di nuovo, ma mostra un leggero stile. Nonostante il quadro familiare della sceneggiatura, l'interessante dialogo è costellato di linee memorabili e il film organizza per creare un nuovo intrattenimento dal racconto vintage del settetto di Pistoleros. Il film contiene un momento di violenza e anche di toccare i rapporti tra gli abitanti del villaggio messicano e il Magnifico. Cinema colorato e nitido in Panavision e Color DeLuxe di Antonio Macasoli, girato in location a Colmenar Viejo e, ovviamente, Almeria, in Spagna. Come sempre, colonna sonora mozzafiato e memorabile di Elmer Bernstein; Elmer, la cui colonna sonora per questo film è una delle più famose mai composte, ha anche scritto la colonna sonora per la parodia di questo film, "Three amigos". La classica ed emozionante colonna sonora aiuta a mettere in risalto l'azione nel climax eccitante. Il film è stato professionalmente diretto da Paul Wendkos, le cui opere restano sottovalutate negli Stati Uniti.

Questo è un sequel decente, sebbene inferiore, dell'originale e durevolmente popolare ¨I magnifici sette '(John Sturges, 1960) che è ugualmente il remake di "I sette samurai" (Akira Kurosawa). Successivamente, seguì "Il ritorno dei sette" (Burt Kennedy, 1966), ancora con Brynner e "The Magnificent seven ride" con Lee Van Cleef di George McCowan e continuò con una serie TV e un film televisivo realizzato nel 1998. Anche se questo film rivisita il villaggio dal primo film, è stato girato in Spagna, non in Messico e, per una volta, non disonorare l'originale. Tra le molte ragioni c'erano le difficoltà che si sono verificati tra i registi americani e l'equipaggio messicano e la censura del governo durante le riprese del primo film. Essenzialmente sono d'accordo con & quot; palmer 4 & quot; sulla maggior parte dei suoi punti principali. Sono un grande fan di Yul Brynner's & quot; Chris, & quot; e mi ci sono voluti alcuni adattamenti per accettare George Kennedy nello stesso ruolo, ma credo che Kennedy abbia fatto un ottimo lavoro. (E alla fine ho solo deciso che non erano lo stesso personaggio, ma che Kennedy era un altro Chris, forse erroneamente identificato dal personaggio di Reni Santoni come quello interpretato da Yul Brynner.) Kennedy aveva una storia di recitazione di grandi sciocchi, ma in questo ruolo che ha dimostrato di poter interpretare un grande cervo intelligente e un leader carismatico. & Quot; GUNS & quot; è molto più divertente di & quot; RETURN & quot; e superiore su ogni livello allo sfortunato, meglio-non-avevano-fatto-"RIDE" & quot; Come & quot; palmer & quot; dice, i membri dei sette in & quot; GUNS & quot; sono più interessanti e hanno una chimica migliore rispetto ai membri dei sette negli altri sequel. (Anche se mi è piaciuto il carattere di Claude Akins in & quot; RETURN & quot; e penso che si sarebbe adattato bene ai sette originali.) Cosa rende & quot; GUNS & quot; il superiore "Seven"; il seguito, sopra ogni altra cosa, è il culmine dell'umorazza, l'attacco alla fortezza-prigione.E 'stato ben pensato e ben pianificato dagli sceneggiatori e dal regista, ed è quasi eccitante come lo sparatutto clou nell'originale.
Sempre in sella alla sua vittoria all'Oscar per Cool Hand Luke, George Kennedy entra nel ruolo che ha contribuito a rendere Yul Brynner una star occidentale in buona fede. Per fortuna George si è tenuto i capelli e non ha tentato un accento dell'Europa dell'est, interpretando il ruolo di Chris Adams e facendolo suo.

È bello vederlo a questo punto della sua carriera, arrivare a giocare l'eroe invece del ragazzo amorale o del cattivo.

Benché non ci sia una corrispondenza con i sette originali, un cast di attori familiari, compresi James Whitmore, Joe Don Baker, Bernie Casey, Reni Santoni, e Fernando Rey è ancora molto divertente da guardare.

Come tutti i sequel degli originali Magnificent Seven, questo è fondamentalmente solo un buon, solido studio B-western, con un budget abbastanza sano, pittoresco location, eccellente punteggio di Elmer Bernstein e scene d'azione ben organizzate. Tuttavia, alcuni fan del sottogenere tematico della serie messicana di spaghetti western potrebbero trovare la trama un po 'familiare.

La mia parte preferita è agli inizi, con l'impiccagione di Monte Markham, l'introduzione di George Kennedy, il processo di Markham a cavallo, e successiva sparatoria. È una sequenza davvero avvincente. In una parola, questo è il seguito di Kennedy / Rey. Mi è piaciuto più del primo sequel (quello con Oates, e dove Rey era un prete - in questo è Quintero, un rispettato leader politico e rivoluzionario). Questo mi è sembrato il più politicizzato. Ad ogni modo, il piccolo esercito è divertente e certamente più simpatico di quello del film precedente - qui, troviamo Chris (interpretato da una grassa bionda slouch); PJ (un solitario romantico, probabilmente malato con _ththisis); Levi; Keno; Cassie (un erculeo afroamericano pacchiano); Slater (una falsa Bill di Buffalo e un meridionale che impareranno ad apprezzare i valori della tolleranza razziale, ecc.); Max (questo è l'elemento messicano). Quindi, è un bel esercito multirazziale. Alcuni di loro sopravvivono alla fine. Come ho accennato in un paragrafo qui sotto, Valerii ha realizzato una commedia a tema simile western, molto meglio realizzata. E se apprezzi la storia politica, non vedo perché non dovresti apprezzare pienamente la presenza di Emiliano Zapata da bambino in questo film di G. Kennedy / Rey.

I due sequel sono entrambi Spaghetti western approcci. Il secondo sequel potrebbe sembrare un po 'più stupido del primo, lo si potrebbe ammettere, ma è certamente più divertente e meno brutto.

Non esagererebbe se affermasse che la cosa migliore del Kennedy sequel (o, il secondo sequel) è la mitragliatrice - una mitragliatrice, una fortezza - questo mi ha ricordato una commedia di Valerii fatta con Coburn e B. Spencer.

La decisione di sostituire Brynner con ... Kennedy era sinistro. Il povero Kennedy deve essere qui il protagonista più ridicolo di una parte eroica in uno Spaghetti western. E, come nel film di Oates, anche qui si ha l'impressione che gli attori non amassero l'uno con l'altro, o non si divertissero insieme - mancanza di chimica, qualcuno potrebbe chiamarla.

Questo l'approccio è a volte divertente; altrimenti, è offensivo nel suo ingenuo (speriamo) sottovalutare il suo pubblico.

C'è un certo cambio di prospettiva; nel film di McQueen, l'esercito era uno dei pistoleri d'élite; nel primo sequel (quello di Oates / Rey), gli uomini armati sono detenuti, lowlifes, fuorilegge, comunque - niente di molto bello (questo era il modo di amplificare di Burt Kennedy - centinaia di peones e vaqueros e alcuni barboni come uomini armati). Il film di G. Kennedy segna un ritorno al modello d'élite: comprendiamo che Levi, PJ, Cassie, Slater sono leggendari. Max è disposto a imparare (è, se così si può dire, il nuovo Chico, il Chico di questo film ...); e Keno è semplicemente strano e spettrale.

Kennedy è involontariamente divertente e spiacevole per tutto il film. Ma dopo aver fatto il suo lavoro, sembra sicuramente contento come Punch.

Il film di McQueen ei suoi due sequel hanno praticamente una cosa in comune: il punteggio di Elmer Bernstein, così che i sequel potrebbero quasi essere qualificati come sfruttamento di Bernstein.

Entrambi i sequel hanno, in sostanza, la natura di un film d'azione commando. La performance più convincente di questo film è quella della parrucca di George Kennedy. Oltre a Kennedy, il film non ha quasi nessuno in grado di riconoscerlo, né lo vorrebbe. Le eccezioni sono Joe Don Baker, che si lancia selvaggiamente sullo schermo nel tentativo di trasmettere l'angoscia, e Fernando Rey, che sembra sorpreso quanto noi, dovrebbe trovarsi in un vecchio stendibiancheria così stanco. La sceneggiatura maldestra induce uno stato di quasi catalessi nello spettatore mentre il film scorre per 106 minuti e si sente molto

A Mexican revolutionary hires an American gunslinger to organize the rescue of their leader from a brutal Army prison.

b0e6cdaeb1

Download The Cape full movie in italian dubbed in Mp4
38 parallelo: Missione compiuta full movie hd download
italian movie dubbed in italian free download Alpha and Omega 7: Th...
Boxe movie free download in italian
full movie download in italian
download full movie Sin Senos S Hay Para so in italian
The Son of No One full movie in italian 720p
download full movie Yin Yang Yo! in italian
Bromans full movie kickass torrent
Lone Wolves full movie in italian 720p download

Seitenaufrufe: 5

Kommentar

Sie müssen Mitglied von Korsika sein, um Kommentare hinzuzufügen!

Mitglied werden Korsika

© 2021   Erstellt von Jochen und Susanne Janus.   Powered by

Ein Problem melden  |  Nutzungsbedingungen